Il Frantoio di Montescudaio

Condividi

Nel centro storico di Montescudaio nasce il circolo arcigola slowfood che negli anni diventa un punto di ritrovo per gli amanti della buona cucina. Nel 1994, Giorgio Scarpa e Barbara Gentile decidono di gestire autonomamente il locale Il Frantoio di Montescudaio, pur continuando a partecipare alle attività dell’Arcigola. Ma è solo dal 2000 che Giorgio si trasferisce in cucina dando maggiore spazio alla sua creatività. Lo chef imposta il menu del giorno secondo la disponibilità stagionale delle materie prime, garantendo così piatti genuini e di qualità. Barbara, sommelier FISAR, consiglia gli abbinamenti dei vini, instaurando con i clienti un rapporto amichevole e di fiducia. Negli anni Giorgio e Barbara hanno ricevuto attestati e riconoscimenti, nazionali ed internazionali, per le loro capacità e per il lavoro di ricerca costante delle materie prime e dei nuovi vini presenti sul mercato.
ristorante-frantoio-02
Il menu del Frantoio varia a seconda delle stagioni e della disponibilità dei prodotti. Si possono gustare piatti di pesce della zona o specialità della cucina tradizionale italiana, rielaborati dall’estro dello chef, ma anche piatti scoperti in giro per il mondo. In inverno il menu su arricchisce dei sapori della cacciagione e i dessert, preparati quotidianamente da Barbara, variano arricchendosi di sempre nuove golosità. Il servizio è curato, attento e cordiale; la carta dei vini offre una ricca e curata varietà di prodotti enologici, con un’occhiata di riguardo per quelli toscani. Tra i piatti: insalata di gallina, carpaccio di gamberi, affettati, tagliatelle ai gamberi, spaghetti al nero di seppia, ribollita, tagliolini al tartufo, pici agli aromi, pappardelle al cinghiale; baccalà ai porri, couscous di seppie, stracotto all’ortolana, brasato, stinco al forno, curry di pollo, coniglio ripieno, cinghiale brasato, trippa. Per i dolci: torta di pere, tortino di mele e cannella, latte alla portoghese, gelato con marmellata di fichi e caffè caldo, cassata fiorentina.

ristorante-frantoio-01

Condividi

Comments are closed.