Crivella Moscato d’Asti Riserva 2008 - Bianco

Prezzo di Listino:

Prezzo speciale: 30,25 € iva incl.

Consegna in 7 giorni

id: 1409
Anno del vino:  2008
Classificazione:  DOCG
Vitigno:  Moscato 100%
Area di produzione:  Castiglione Tinella, Langhe, Piemonte
Gradazione alcolica:  5
Regione:  Piemonte
AIS:  
Colore del vino:  
Bianco Dolce
Dimensione bottiglia:  0.75
Coltura:  Tradizionale

Panoramica rapida

Perlage fine e persistente, il suo color giallo paglierino carico ha riflessi dorati che evocano un raggio di sole. Scaldano i profumi di frutta e di miele d’acacia, insieme alle note di zabaglione, canditi e caramello.

Leggi tutto

Al palato deliziano la struttura e la dolcezza sfacciata ed elegante, impreziosita da un inaspettato finale amarognolo. Perfetto in abbinamento a dessert al cucchiaio e dolci da forno.
Un vino cremoso, vellutato, ricco, brillante con sentori di mandorla, camomilla, miele e note balsamiche sulle annate più invecchiate. Un perlage fine ed elegante, profumi di frutti gialli maturi spiccata acidità, equilibrio e grande persistenza. Già dal primo anno di vinificazione Crivella firmata Marco Bianco è risultato un successo per il grande valore aggiunto di struttura, sapore e profumi per cui si distingue.

È inoltre una dimostrazione di quanto poteva essere diverso il moscato da quello diffuso e conosciuto. Analisi chimiche dimostrano che il Crivella già dal 1998 aveva un estratto secco un carico di profumi,  molto più alto di quello della concorrenza. Crivella è un vino legato a tradizioni antiche, ai saperi della famiglia Bianco e allo stesso tempo a tecnologie moderne. Permette a chi lo assaggia di assaporare l’antico passato glorioso del moscato con l’intensità della struttura, del gusto e dei profumi abbinato a ciò che consente la nuova tecnologia con la pulizia, la brillantezza, la sicurezza della conservazione data dalla sterilità. 

  • Temperatura di servizio: 8-10
  • Bicchiere Ideale: Renano
  • Resa: 30 q/Ha
  • Raccolta: fine agosto, manuale, in piccole cassette forate trasportate fino in cantina per la pigiatura.
  • Caratterizzazioni tipiche: cremoso, vellutato, ricco, brillante con sentori di mandorla, camomilla, miele e note balsamiche sulle annate più invecchiate.
  • Esame visivo: giallo oro
  • Invecchiamento: inbottigliato a pochi mesi dalla vendemmia. Riserva mantenuta nelle cantine a temperatura costante
  • Conservazione bottiglie: verticale
  • Forma di allevamento: Guyot
  • Tipo di tappo: Sughero
  • Tipo di bottiglia: Champagnotta
  • Corpo del vino: Leggero, fresco, giovane, poco alcolico

Scrivi il tuo commento

Crivella Moscato d’Asti Riserva 2008 -  Bianco

Crivella Moscato d’Asti Riserva 2008 - Bianco

Perlage fine e persistente, il suo color giallo paglierino carico ha riflessi dorati che evocano un raggio di sole. Scaldano i profumi di frutta e di miele d’acacia, insieme alle note di zabaglione, canditi e caramello.

Scrivi il tuo commento

  • Mongioia - Marco Bianco

    Marco Bianco: una certa idea del Moscato
    Marco Bianco è un'azienda con solide radici nella terra del Moscato d'Asti.I primi vigneti furono piantati nel 1835 dagli avi di Riccardo Bianco, che oggi conduce l'azienda con l'aiuto della moglie Maria. Fu il nonno del suo bisnonno a dare il via a questa storia fortunata di vini e di famiglia.